Squadre di Serie B guardano al mercato degli svincolati per rinforzarsi

Squadre di Serie B guardano al mercato degli svincolati per rinforzarsi

28 Febbraio 2017 Off di EV

Il calciomercato invernale si è chiuso il 31 gennaio, ma i movimenti, specialmente in Serie B, continuano ad essere diversi e molto interessanti, perchè come capita da sempre questo è il momento degli svincolati: e sono diverse le occasioni che le società di Serie B hanno colto o stanno pensando di cogliere, cercando dei rinforzi che siano in grado di garantire il raggiungimento dei rispettivi obiettivi stagionali.

calciomercato nella serie bTra le società di Serie B la grande protagonista di quella che si può definire una sorta di appendice del calciomercato di dicembre e gennaio è ancora una volta la Ternana, che conferma la volontà di costruire una squadra che sia in grado di raggiungere una salvezza tranquilla e di gettare le basi per una prossima stagione con ambizioni diverse dal semplice mantenimento della serie cadetta.

La Ternana acquista una stella internazionale

Dopo gli acquisti di giocatori di peso come gli ex laziali Diakhité e Ledesma e dell’ex Cagliari e Bologna, Acquafresca, il club umbro ha messo a segno quello che è un vero e proprio colpo da 90, che rende la mediana a disposizione del tecnico degli umbri una delle più forti e temibili della Serie B. A Terni è infatti arrivato Sissoko.

Il mediano, ex nazionale del Mali e classe 1985, era svincolato e alla fine è stato convinto dalla proposta economica avanzata del club umbro, firmando un contratto fino a giugno che potrebbe ovviamente essere prolungato nel caso in cui il giocatore dovesse rendere come tutti si aspettano e la Ternana confermare la volontà di dare vita ad un progetto tecnico di un certo tenore.

L’arrivo di Sissoko alza notevolmente il livello della mediana umbra e ha mandato in fibrillazione la città: il giocatore ha 32 anni e dopo aver vestito le maglie di club importanti come Liverpool, PSG, Fiorentina e Juventus sembra ancora in grado di dare sostanza e polmoni nel proprio ruolo.

Sicuramente la Ternana ha fatto un ottimo acquisto, anche se ovviamente bisogna attendere la prova del campo e ci vorrà qualche settimana di pazienza, perchè il giocatore possa arrivare ad uno stato di forma che gli consenta di dare il proprio apporto alla causa umbra.

Anche il Vicenza punta su una ex stella del calcio internazionale

Se la Ternana, bruciando la concorrenza di Novara e Vicenza, si è assicurata le prestazioni di Sissoko, proprio la squadra veneta sembra però vicina a portare in Serie B un altro giocatore sulla cui caratura tecnica non si può discutere e che ha fatto una carriera al di sotto delle proprie potenzialità soltanto per i tanti infortuni subiti nel corso della propria parabola agonistica.

Nei prossimi giorni sembra infatti destinata a concludersi positivamente la trattativa per portare al Menti Chamakh, che dopo aver rescisso il contratto con il Cardiff City è entrato ancora una volta nel mercato degli svincolati.

L’attaccante marocchino non è certamente più quello ammirato ai tempi del Bordeaux e dell’Arsenal, ma potrebbe portare un bagaglio di tecnica e di esperienza che farebbe comodo al Vicenza di Bisoli, impegnato nella corsa per il mantenimento della cadetteria.

Anche altre società hanno pescato dal mercato degli svincolati

Il Latina, poco attivo sul mercato di gennaio, ha trovato l’accordo con Marko Jordan, punta di nazionalità croata classe 1990, che ha firmato con il club laziale fino alla fine della stagione. E sempre rimanendo nel Lazio, anche il Frosinone ha pescato dal calcio croato, portando al Matusa il difensore Mamic, classe 1996.

Suggerito da: Serie B Sky Sport